Come migliorare la gestione dello stress

stress

Perché è così importante saper gestire lo stress?

Per un motivo molto banale: è impossibile evitare lo stress e quindi impossibile ignorarlo. L'unica soluzione è imparare a gestirlo!

Ci sono due tipi di stress, quello buono e quello cattivo. Quello buono (eustress) permette in alcune situazioni particolari di superare gli ostacoli con più energia. Pensate ad esempio allo stress tipico prima di un esame, grazie a questo stimolo riusciamo a stare più tempo svegli e ad avere più energie. Lo stress cattivo (distress) invece si cronicizza e non è finalizzato alla soluzione di un problema particolare ma ha un impatto negativo sulla persona, sia dal punto di vista energetico che dal punto di vista fisico.

Quali sono le cause di stress più frequenti

  • Stress famigliari: problemi di coppia, maternità, paternità, divorzio, separazione, gestione persona malata, conflitti con figli adoloescenti
  • Stress da lavoro: alto carico di lavoro, responsabilità, disoccupazione, precarietà, pensione
  • Stress per problemi personali: malattia, lutto, disagio economico, etc
  • Stress relativi alla casa: problemi con i vicini, trasloco, ristrutturazione
  • Stress da studio: interrogazioni, compiti in classe, esami universitari

Vuoi una consulenza gratuita? Mandami un messaggio su whatsapp cliccando nell'icona sotto!


Quali sono i sintomi dello stress?

La cosa più facile da percepire quando si parla di stress sono gli effetti sul nostro corpo, infatti mal di testa, problemi di insonnia e una stanchezza costante sono i disturbi più frequenti. A questi si possono associare una tensione muscolare soprattutto nella zona del collo e delle spalle, bruciore di stomaco, vertigini, orticaria, alopecia, inappetenza o al contrario eccessivo appetito.

Dal punto di visto emotivo potrebbe calare l'autostima e aumentare ansia e irritabilità; dal punto di vista mentale, invece, si abbassa la capacità di concentrazione e quella di analizzare e prendere decisioni.

Come allentare lo stress

  • praticare sport regolarmente
  • smettere o diminuire di fumare (il fumo contribuisce allo stress e all'ansia)
  • dormire con regolarità e non meno di 7 ore al giorno
  • nutrirsi in modo sano senza appesantirsi o usando il cibo come rimedio
  • imparare una buona tecnica di respirazione (leggi qui sotto e contattami per imparare)
  • iniziare un percorso breve di counseling per affrontare direttamente gli aspetti che generano stress

Il counseling come risorsa per gestire lo stress

Il counseling può essere un valido aiuto nella gestione dello stress attraverso un percorso breve che prevede sostanzialmente due fasi:

  1. Imparare una particolare tecnica di respirazione, molto semplice ma al contempo efficace, che può essere usata sia come esercizio quando ci troviamo da soli che come immediato calmante, durante le fasi attive dello stress e in presenza di altre persone. Questa tecnica infatti può essere messa in atto in modo molto discreto e senza modificare significativamente il nostro atteggiamento esterno. Le persone vicino a noi percepiranno solo concentrazione e determinazione.
  2. Affrontare direttamente le fonti di stress cercando soluzioni e ampliando i punti di vista sui meccanismi che mettono in moto questi processi.

Se vuoi una prima consulenza gratuita mandami un messaggio su whatsapp o chiamami per fissare un appuntamento!

Manda un messaggio

 

oppure chiama il

348 82 91 933

Se vuoi contattarmi tramite mail o preferisci essere richiamato al telefono compila il form qui sotto

Lo stress è uno stato di ignoranza. Esso crede che ogni cosa sia un’emergenza. Ma nulla è così importante.

Natalie Goldberg, scrittrice

Ogni stress lascia una cicatrice indelebile, e l’organismo paga per la sua sopravvivenza dopo una situazione stressante, diventando un po’ più vecchio.

Hans Selye, medico

Gli effetti deleteri dello stress nel lungo termine

  • aumento del rischio di infarto
  • diarrea
  • cattiva digestione
  • insonnia
  • infertilità
  • calo delle difese immunitarie
  • ipertensione
  • ulcere
  • mal di schiena
  • ansia e depressione

Manda un messaggio

 

oppure chiama il

348 82 91 933